, oltre all’inconscio individuale,per Jung 

esiste un inconscio collettivo che si esprime negli archetipi. L’individuo si trova a confrontarsi sia con il proprio sé che con l’inconscio collettivo nel nostro percorso di vita.
Ecco il primo di 20 citaziani

1) “Non aggrapparti a qualcuno che se ne va, altrimenti non sarà possibile incontrare chi sta per arrivare”. (Carl Gustav Jung)

A domani 

Romina 

No Comments

Post A Comment