PER-K® è un processo estremamente semplice, efficace e sicuro per catalizzare il successo sostenibile attraverso i Principi della Natura

Nasce dal psicoterapeuta Robert M. Williams, originatore di PSYCH-K®.

Il sistema di credenze è come un filtro attraverso cui diamo il significato all’ambiente intorno a noi: determina abitudini, attitudini, valori, schemi mentali, percezioni, comportamenti, ecc. È la matrice con cui creiamo la nostra esperienza di vita, la nostra “realtà”.
Potremmo chiamarle convinzioni, abitudini, automatismi, programmi, verità personali, ecc.

A livello neurologico le credenze sono connessioni neuronali che si sono dimostrate efficaci e che la nostra mente subconscia riutilizza e rinforza ogni volta che si trova in una situazione analoga: attivandoli ci consente di rispondere con prontezza agli stimoli esterni.
Le credenze sono semplicemente il modo in cui il nostro cervello funziona (anche guidare la macchina è una ‘credenza’: abbiamo un programma automatico che ci permette di guidare, è per questo che ora è molto più semplice di quando stavamo prendendo la patente!).

 

Il sistema di credenze subconscie tuo, dei tuoi collaboratori o dei tuoi clienti sta sabotando il tuo successo?

Puoi cambiarlo in modo facile e stabile, con PER-K® agisci a livello subconscio per attivare le Possibilità, focalizzare l’Energia in modo congruente e produrre Risultati ripetibili: questa è la Chiave (Key) del Successo Sostenibile.

L’emisfero destro e sinistro del nostro cervello hanno abilità diverse e tutte necessarie. Quando manca coerenza, allineamento e collaborazione tra i due emisferi, il risultato è lo stress: l’incapacità di colmare il vuoto tra ciò che c’è da fare e la tua capacità
di farlo, tra la tua conoscenza e i risultati che ottieni.
Quando invece c’è sinergia, congruenza e coerenza tra i due emisferi il risultato è l’accesso diretto al tuo massimo potenziale creativo e relazionale.
Questo stato si chiama integrazione emisferica ed è accessibile sempre ed in modo semplice con i bilanciamenti di PER-K®.
Con PER-K® evolvi il tuo cervello in modo ecologico, semplice e stabile. Crei nuovi neuroni e nuove connessioni, finalizzate ad allineare la tua mente conscia, subconscia e superconscia verso il successo sostenibile per la tua Prosperità, quella delle Persone che lavorano con te e per il Pianeta che ci ospita.

 

A livello internazionale, PER-K® è stato erogato in numerose aziende tra cui: IKEA, Marriott Corporate, Buchenberger & Associates, Continental Arilines, USDA Forest Service, e molti altri

Alcuni esempi di come l’integrazione emisferica può cambiare la tua vita e il tuo business

  • Armonizzare la vita personale e professionale per raggiungere i tuoi obiettivi in maniera serena
  • Allineare il team a missione, visione e valori per avere un gruppo efficace ed efficiente
  • Rendere la comunicazione sana ed efficace per migliorare le relazioni tra colleghi, collaboratori e clienti
  • Applicare immediatamente quanto appreso in altri training per massimizzare il ritorno di investimento sulla formazione
  • Minimizzare lo stresse agire verso la soluzione facilmente per trovare strategie creative ed efficaci con rapidità
  • Migliorare le prestazioni con naturalezza per ottimizzare i processi di organizzazione, marketing, vendita, ecc
  • Aumentare energia e concentrazione per essere più focalizzato e incisivo nell’azione
  • Espandere la tua leadership e il tuo carisma per essere più influente con i tuoi interlocutori

 

!

  • Cliccando "Invia Richiesta", accetti la mia policy di trattamento dati, ai sensi del D.Lgs 196/2003, per saperne di più clicca qui
Tutto dovrebbe essere fatto nel modo più semplice possibile, ma non in modo semplicistico. (Albert Einstein)

COSA SONO LE CREDENZE?

Sono un FILTRO acquisito con l’esperienza che determina cosa ci piace e cosa non ci piace, cosa voglio, cosa non voglio, etc… possono essere: CREDENZE CONSCIE sulle quali è possibile ragionarci ed arrivare a cambiarle o CREDENZE SUBCONSCIE che partono in automatico e pur conoscendole non si riesce a cambiarle. Non ci sono credenze buone o cattive, ci sono credenze che ci fanno stare bene (potenzianti) o che ci creano sofferenza (limitanti). Scoprirai che é molto semplice e naturale indurre questa condizione di potenziamento. Le credenze sono le fondamenta della nostra personalità, determinano i nostri successi ed insuccessi, la percezione di noi stessi e le relazioni con il mondo esterno. Per creare una vita felice e appagante è cruciale che le nostre credenze subconscie siano in sintonia con i nostri obiettivi consci.

DOVE OPERA PER-K®?

Ci dedichiamo a te e al tuo team per vedere come è la situazione nella tua realtà, ponendo l’attenzione su ciò che non ti piace, che ti disturba. Rispondendo a cosa vuoi invece, troverai gli obiettivi da bilanciare attraverso il processo di PER-K®.

Grazie ai Principi della Natura potrai allinearti al miglior consulente aziendale di ogni epoca, vedrai come agire  per ottenere i successi che la Natura continua a perpetuare nonostante gli nostri sforzi di essere umani per debilitarla.

Potrai allineare te stesso verso i bisogni del tuo team e trasformarti in un leader ispirato per crescere in consapevolezza e in fatturato, con il tuo equipaggio, entusiasta di far arrivare il tuo veliero, nel porto che assieme avete scelto.

Definirete assieme il piano di azione per rendere manifesta la vostra visione.

John Nash premio nobel 1994 per la Teoria dei giochi, ha intuito che il miglior risultato si ottiene quando ogni individuo fa ciò che è meglio per se e contemporaneamente per il gruppo, che definisce dinamiche dominanti.

COSA È L’INTEGRAZIONE EMISFERICA?

Il nostro cervello ha moltissime funzionalità e ciascuno di noi ne usa normalmente solo una piccola parte (5%-10%). In particolare  ‘Ogni emisfero cerebrale presiede a specifiche funzioni ed è dotato di una sua coscienza. Gli emisferi possono essere simultaneamente coscienti in esperienze mentali differenti, talora persino in conflitto tra loro – Roger Sperry, Premio Nobel nel 1981 per la Specializzazione Emisferica. Essere in integrazione emisferica significa avere accesso in modo coordinato ed ottimale a tutte le risorse del nostro cervello: questa condizione riduce drammaticamente le resistenze al cambiamento a livello subconscio. Scoprirai che é molto semplice e naturale indurre questa condizione, con i bilanciamenti PER-K® MASSIMIZZIAMO LE NOSTRE CAPACITA’ CELEBRALI

CREIAMO CICLI VIRTUOSI:

BRUCE LIPTON attraverso l’epigenetica dimostra in  modo inoppugnabile che l’ambiente, i nostri pensieri e le nostre esperienze determinano ciò che siamo. Con il mio pensiero creo la mia realtà, il mio pensiero è creato dalle mie abitudini, e dalla mia esperienza. La mia abitudine, il mio ambiente e la mia esperienza creano le mie credenze: cambiamo le credenze che non ci sono più utili e cambieremo la realtà. A livello neurologico le credenze sono connessioni neuronali che si sono dimostrate efficaci e che la nostra mente subconscia riutilizza e rinforza ogni volta che ci troviamo in una situazione analoga. Le credenze sono semplicemente il modo in cui il nostro cervello funziona.  I bilanciamenti di PER-K ® attivano le nostre capacità cerebrali, per creare la realtà come la vogliamo.

Le tue Credenze diventano i tuoi Pensieri, i tuoi Pensieri diventano le tue Parole, le tue Parole diventano le tue Azioni, le tue Azioni diventano le tue Abitudini, le tue Abitudini diventano i tuoi Valori, i tuoi Valori diventano il tuo Destino. (Mahatma Gandhi)

Tappe principali di un percorso PER-K®:

Modello mente per PER-K®

La mente non è il cervello. La mente va oltre la fisicità va oltre il cervello, oltre le cellule, ci sono testimonianze post mortem con encefelogramma piatto in cui riferiscono dei ricordi. E’ una cosa astratta si può paragonare a una forma di integrazione con il campo di informazioni in cui siamo immersi, come facessimo un continuo download. Per questo si usano dei modelli per descrivere la mente, questi modelli hanno la limitazione del linguaggio, noi descriviamo la mente con PER-k ® in un modo che funziona, consideriamo la mente divisa in tre parti: La mente conscia, ha la funzione di scegliere; La mente subconscia, di fare; La mente superconscia, ci da l’ok. Scegliamo con la mente conscia cosa far cambiare alla mente subconscia con l’approvazione della mente superconscia. Robert Williams chiama la mente superconscia: il GPS, perché sa qual è la strada è la parte di me più spirituale o per chi non la sente quella parte che mi fa venire le intuizioni, che ad un certo punto mi fa venire l’idea, è presente in tutti ma la percepiamo in modo diverso, sia di intensità che in modalità diversa. Possiamo usarla questa Parte per capire qual è la parte importante da seguire, se vogliamo fare il cambiamento sicuro per il nostro bene dobbiamo avere l’ok del super conscio. Le neuroscienze oggi dimostrano che il 95% della nostra consapevolezza è determinata dal nostro Subconscio, ovvero da quei comportamenti che mettiamo in atto in modo automatico.La maggior parte delle tecniche di crescita personale si rivolge soltanto alla Mente Conscia: solo al 5% del tuo essere (la punta dell’iceberg) PER-K® dialoga direttamente con la Mente Subconscia (il restante 95%!), permettendoti di creare le condizioni ottimali per un benessere immediato, stabile e duraturo, in qualsiasi campo della tua vita

Creazione Credenza Potenziante

Sapere cosa non vuoi non è la stessa cosa di sapere cosa vuoi. Non è sufficiente sbarazzarsi di un problema senza sostituirlo con ciò che realmente si vuole. Andare verso la gioia è molto diverso da allontanarsi dal dolore e dalla tristezza. Creiamo assieme  la tua credenza potenziante, ti facilito con le regole fondamentali che Rob Williams mi ha insegnato attraverso il suo istruttore.  Se torniamo alla credenza di quel ragazzo che faceva fatica ad andare in vacanza, la sua credenza potenziante è :”Io merito di riposare e andare in vacanza” o “Mi permetto di riposare e andare in vacanza”, testiamo e procediamo con il bilanciamento se è permesso.

Situazione stressante

La PERCEZIONE  che abbiamo di una SITUAZIONE STRESSANTE è legata ad un ricordo, che potrebbe essere anche  un  TRAUMA EMOTIVO a  cui ho dato  un’ etichetta  emotiva legata  a quel ricordo, con PER-K ® possiamo LAVORARE SULLO STRESS che provo e quindi  il ricordo non cambia, cambia  solo la percezione il nostro cervello risponde nello stesso modo ad un evento grave o uno apparentemente meno impattante  CREA LO STESSO COLLEGAMENTO ELETTROMAGNETICO QUANTICO. Faccio il test muscolare mentre rivivo la situazione stressante e se il responso sarà debole provo stress e quindi procedo con il bilanciamento.

Test muscolare

Sfruttiamo le capacita’ del subconscio di gestire perfettamente il corpo, quindi un ottimo modo, di intercettare come sta il subconscio, è usare i muscoli con il test muscolare. Il cervello controlla i muscoli attraverso impulsi elettrici, cosa sono i nostri pensieri? Impulsi elettrici, i pensieri possono essere positivi o negativi e gli impulsi di conseguenza tanto che anche la nostra prestazione muscolare è diversa se ho pensieri tristi o stressanti la mia prestazione fisica cambia e diventa di scarsa qualità.

Utilizziamo il test muscolare per verificare la nostra credenza potenziante, o se la situazione stressante  ci provoca ancora stress, e poi utilizziamo il test per procedere con il bilanciamento.

Bilanciamento

È quel processo che ci permette di creare quelle  condizioni di integrazione emisferica, riproduco quella modalità’ del subconscio di apprendere immediatamente e per sempre, come avviene con il trauma. PSYCH-K® riproduce quel funzionamento del cervello tale che noi possiamo realizzare quel cambiamento facile e duraturo. Se vogliamo e siamo pronti per farlo possimao riprogrammare la mente con credenze autopotenzianti, cambiando la percezione di qualsiasi cosa che ci provoca stress. Questo processo è semplice ma non semplicistico. PSYCH-K® fornisce alla mente subconscia una varietà di “strumenti” tra cui scegliere al fine di ottenere i cambiamenti in modo sicuro, veloce e semplice.

Chiarimento per il subconscio

Abbiamo un obiettivo da raggiungere? chiariamolo a noi stessi e al nostro subconscio. Per avere un obiettivo efficace concentriamo la nostra attenzione su dove vogliamo andare e su come saprai che ci sei arrivato. Ti faciliterò con alcune domande, che hanno il proposito di aiutarti ad attivare le associazioni a livello subconscio e conscio per focalizzare tutte le risorse verso il tuo obiettivo. Ti stai aiutando a orientare te stesso verso una esperienza positiva, attraente e ben formulata piuttosto che semplicemente evitare qualcosa di negativo. Con questo processo chiariamo al subconscio con il suo linguaggio , i sensi, un obiettivo astratto. Facciamo sintonizzare il subconscio sull’ obiettivo, capire se quell’ obiettivo è veramente il tuo obiettivo e trovare le conseguenze avverse, se ci sono, e di gestirle. Questo è un processo in cui la mente conscia e la mente subconscia collaborano e la conclusione di questo lavoro è avere una credenza che il subconscio necessita per andare verso l’obiettivo.

Piano di Azione

Il Piano d’azione ha lo scopo di testimoniare che il bilanciamento ha funzionato, è ciò che effettivamente crea il risultato, non ci può essere risultato senza azione, ci permette di prenderci la responsabilità di quello che creiamo: responsabilità= abilità a risponde, scegliere, agire. Ci aiuta infine a capire quali sono i prossimi bilanciamenti da fare, per perfezionarci ancora. Il Piano d’azione deve contenere al massimo 2/3 azione specifiche, e ciascuna deve rispondere alle seguenti tre domande: cosa?, quando?, è fattibile per me?. È preferibile includere anche l’osservazione di sè (es: diario), e aggiungere bilanciamenti come: è facile per me seguire il piano d’azione!

Festeggiare

Il nostro subconscio comunica con il corpo e con le sensazioni, con le immagini, non comprende il linguaggio, come dirgli che è stato bravo che ha portato a buon fine un bilanciamento, che ha inserito una credenza potenziante? Come un neonato comprende le emozioni che tu trasmetti, se sei gioioso lui lo capisce, come se lo sgridi lui lo capisce. Ebbene il nostro subconscio ha bisogno di un emozione felice per capire che è stato bravo e che ha fatto un cosa ben fatta….. quindi il processo  PER-K ® non è concluso fino a che non  si.. FESTEGGIA, ognuno troverà il suo modo ma è importantissimo farlo.  FESTEGGIARE