PSYCH-K® è una tecnica estremamente semplice, efficace e sicura per trasformare rapidamente le nostre Credenze limitanti in Credenze potenzianti, accedendo al nostro potenziale illimitato.

psych-k_logoNasce nel 1988 dallo psicoterapeuta Robert M. Williams. In 27 anni PSYCH-K® si è consolidata attraverso migliaia di sessioni private e riscontri positivi. Attualmente è insegnato in oltre 40 Paesi al Mondo.

Con PSYCH-K® possiamo Eliminare una credenza limitante, Eliminare una situazione stressante, Chiarire al subconscio un obiettivo astratto e comprendere un messaggio del nostro corpo.

Il cervello ha una modalità in cui può imparare in maniera veloce e duratura. Come ci insegnano i traumi fisici. Con PSYCH-K ® mettiamo in atto una modalità simile per effettuare il cambiamento della credenza che si chiama INTEGRAZIONE EMISFERICA.

 

PSYCH-K® è veloce,  è duraturo ed è rispettoso!

Tutto dovrebbe essere fatto nel modo più semplice possibile, ma non in modo semplicistico. (Albert Einstein)

COSA SONO LE CREDENZE?

Sono un FILTRO acquisito con l’esperienza che determina cosa ci piace e cosa non ci piace, cosa voglio, cosa non voglio, etc… possono essere: CREDENZE CONSCIE sulle quali è possibile ragionarci ed arrivare a cambiarle o CREDENZE SUBCONSCIE che partono in automatico e pur conoscendole non si riesce a cambiarle. Non ci sono credenze buone o cattive, ci sono credenze che ci fanno stare bene (potenzianti) o che ci creano sofferenza (limitanti). Scoprirai che é molto semplice e naturale indurre questa condizione di potenziamento. Le credenze sono le fondamenta della nostra personalità, determinano i nostri successi ed insuccessi, la percezione di noi stessi e le relazioni con il mondo esterno. Per creare una vita felice e appagante è cruciale che le nostre credenze subconscie siano in sintonia con i nostri obiettivi consci.

DOVE OPERA LO PSYCH-K®?

Ti accompagno a cercare il tuo obiettivo, e se lo hai già, a capire se è quello giusto. Inizieremo poi l’allenamento per raggiungerlo, sul percorso potremmo trovare alcune credenze limitanti, valuteremo se ti servono o no e vedremo cosa farne, e ne creeremo di nuove che ti rafforzino e ti potenzino. Con il coaching unito a PSYCH-K® sapremo cosa fare in ogni istante del nostro percorso assieme. Voi cosa farete? Ci metterete l’intenzione che sommata all’azione vi farà veramente prendere in mano il vostro manubrio. Prima di pedalare a tutta velocità abbiamo uno strumento potente che potete utilizzare: il VAK al futuro. Grazie a questo possiamo chiarire al subconscio cosa volgiamo veramente, con il suo linguaggio, verificare che sia proprio il vero obiettivo da perseguire, e avere un piano d’azione ideale.

COSA È L’INTEGRAZIONE EMISFERICA?

Il nostro cervello ha moltissime funzionalità e ciascuno di noi ne usa normalmente solo una piccola parte (5%-10%). In particolare  ‘Ogni emisfero cerebrale presiede a specifiche funzioni ed è dotato di una sua coscienza. Gli emisferi possono essere simultaneamente coscienti in esperienze mentali differenti, talora persino in conflitto tra loro – Roger Sperry, Premio Nobel nel 1981 per la Specializzazione Emisferica. Essere in integrazione emisferica significa avere accesso in modo coordinato ed ottimale a tutte le risorse del nostro cervello: questa condizione riduce drammaticamente le resistenze al cambiamento a livello subconscio. Scoprirai che é molto semplice e naturale indurre questa condizione, con i bilanciamenti PSYCH-K® MASSIMIZZIAMO LE NOSTRE CAPACITA’ CELEBRALI

CREIAMO CICLI VIRTUOSI:

BRUCE LIPTON attraverso l’epigenetica dimostra in  modo inoppugnabile che l’ambiente, i nostri pensieri e le nostre esperienze determinano ciò che siamo. Con il mio pensiero creo la mia realtà, il mio pensiero è creato dalle mie abitudini, e dalla mia esperienza. La mia abitudine, il mio ambiente e la mia esperienza creano le mie credenze: cambiamo le credenze che non ci sono più utili e cambieremo la realtà. A livello neurologico le credenze sono connessioni neuronali che si sono dimostrate efficaci e che la nostra mente subconscia riutilizza e rinforza ogni volta che ci troviamo in una situazione analoga. Le credenze sono semplicemente il modo in cui il nostro cervello funziona.  I bilanciamenti di PSYCH-K ® attivano le nostre capacità cerebrali, per creare la realtà come la vogliamo.

Le tue Credenze diventano i tuoi Pensieri, i tuoi Pensieri diventano le tue Parole, le tue Parole diventano le tue Azioni, le tue Azioni diventano le tue Abitudini, le tue Abitudini diventano i tuoi Valori, i tuoi Valori diventano il tuo Destino. (Mahatma Gandhi)

Tappe principali di un percorso PSYCH-K®:

Modello mente per PSYCH-K®

La mente non è il cervello. La mente va oltre la fisicità va oltre il cervello, oltre le cellule, ci sono testimonianze post mortem con encefelogramma piatto in cui riferiscono dei ricordi. E’ una cosa astratta si può paragonare a una forma di integrazione con il campo di informazioni in cui siamo immersi, come facessimo un continuo download. Per questo si usano dei modelli per descrivere la mente, questi modelli hanno la limitazione del linguaggio, noi descriviamo la mente con Psych-k ® in un modo che funziona, consideriamo la mente divisa in tre parti: La mente conscia, ha la funzione di scegliere; La mente subconscia, di fare; La mente superconscia, ci da l’ok. Scegliamo con la mente conscia cosa far cambiare alla mente subconscia con l’approvazione della mente superconscia. Rob chiama la mente superconscia: il GPS, perché sa qual è la strada è la parte di me più spirituale o per chi non la sente quella parte che mi fa venire le intuizioni, che ad un certo punto mi fa venire l’idea, è presente in tutti ma la percepiamo in modo diverso, sia di intensità che in modalità diversa. Possiamo usarla questa Parte per capire qual è la parte importante da seguire, se vogliamo fare il cambiamento sicuro per il nostro bene dobbiamo avere l’ok del super conscio. Le neuroscienze oggi dimostrano che il 95% della nostra consapevolezza è determinata dal nostro Subconscio, ovvero da quei comportamenti che mettiamo in atto in modo automatico.La maggior parte delle tecniche di crescita personale si rivolge soltanto alla Mente Conscia: solo al 5% del tuo essere (la punta dell’iceberg) PSYCH-K® dialoga direttamente con la Mente Subconscia (il restante 95%!), permettendoti di creare le condizioni ottimali per un benessere immediato, stabile e duraturo, in qualsiasi campo della tua vita

Esplorazione della Realtà e Messaggi

La base di partenza per un percorso di PSYCH-K ® o di coaching è la stessa, indagare la realtà che probabilmente in questo momento non soddisfa appieno. Indaghiamo com’ è la situazione ora e  come vuoi che le cose siano invece?  Arriviamo qui o da un percorso di coaching che ci ha portato ad individuare una credenza limitante, o stiamo cercando o verificando un obiettivo. Nulla di più semplice verificare con il test muscolare ciò che la realtà ci dice. Nella realtà che vivo ogni attimo ci sono dei messaggi, con PSYCH-K ® possiamo leggerli anche se sono criptati. Anche il nostro corpo potrebbe darci dei messaggi che vuole comunicare il nostro subconsio, vogliamo ascoltarli? Posso facilitarvi nel trovare il messaggio se lo desiderate sarà una fonte inestimabile di cambiamento nella vostra consapevolezza.

Individuazione delle Credenze Limitanti

Le credenze limitanti arrivano o dal percorso di coaching che stiamo facendo assieme o le troveremo facilmente esplorando la tua realtà, e dietro a quello che ti crea un lamento o un insoddisfazione, c’è sicuramente un credenza che ci aspetta. “Sono arrabbiato perchè quando arriva il momento di andare in vacanza accadono i problemi più inpensati, le emergenze più assurde, e io devo rimandare!” tutto mi fa credere che tu hai inserito un programma che le vacanze vanno meritate con il sacrificio, bene valutiamo ci è utile questa credenza?

Creazione Credenza Potenziante

Sapere cosa non vuoi non è la stessa cosa di sapere cosa vuoi. Non è sufficiente sbarazzarsi di un problema senza sostituirlo con ciò che realmente si vuole. Andare verso la gioia è molto diverso da allontanarsi dal dolore e dalla tristezza. Crea la tua credenza potenziante seguendo 5 regole fondamentali, in prima persona, al tempo presente, espressa in positivo, breve, carica da un punto di vista emozionale. Se torniamo alla credenza di quel ragazzo che faceva fatica ad andare in vacanza, la sua credenza potenziante è :”Io merito di riposare e andare in vacanza” o “Mi permetto di riposare e andare in vacanza”, testiamo e procediamo con il bilanciamento se è permesso.

Situazione stressante

La PERCEZIONE  che abbiamo di una SITUAZIONE STRESSANTE è legata ad un ricordo, che potrebbe essere anche  un  TRAUMA EMOTIVO a  cui ho dato  un’ etichetta  emotiva legata  a quel ricordo, con PSYCH-K ® possiamo LAVORARE SULLO STRESS che provo e quindi  il ricordo non cambia, cambia  solo la percezione il nostro cervello risponde nello stesso modo ad un evento grave come uno stupro o uno apparentemente meno impattante  CREA LO STESSO COLLEGAMENTO ELETTROMAGNETICO QUANTICO. Faccio il test muscolare mentre rivivo la situazione stressante e se il responso sarà debole provo stress e quindi procedo con il bilanciamento.

Test muscolare

Sfruttiamo le capacita’ del subconscio di gestire perfettamente il corpo, quindi un ottimo modo, di intercettare come sta il subconscio, è usare i muscoli con il test muscolare. Il cervello controlla i muscoli attraverso impulsi elettrici, cosa sono i nostri pensieri? Impulsi elettrici, i pensieri possono essere positivi o negativi e gli impulsi di conseguenza tanto che anche la nostra prestazione muscolare è diversa se ho pensieri tristi o stressanti la mia prestazione fisica cambia e diventa di scarsa qualità.

Utilizziamo il test muscolare per verificare la nostra credenza potenziante, o se la situazione stressante  ci provoca ancora stress, e poi utilizziamo il test per procedere con il bilanciamento dove per prima cosa verifichiamo se: ” è sicuro e appropriato procedere per questo obiettivo ora”.

Bilanciamento

È quel processo che ci permette di creare quelle  condizioni di integrazione emisferica, riproduco quella modalità’ del subconscio di apprendere immediatamente e per sempre, come avviene con il trauma. PSYCH-K® riproduce quel funzionamento del cervello tale che noi possiamo realizzare quel cambiamento facile e duraturo. Se vogliamo e siamo pronti per farlo possimao riprogrammare la mente con credenze autopotenzianti, cambiando la percezione di qualsiasi cosa che ci provoca stress. Questo processo è semplice ma non semplicistico. PSYCH-K® fornisce alla mente subconscia una varietà di “strumenti” tra cui scegliere al fine di ottenere i cambiamenti in modo sicuro, veloce e semplice.

Vak al Futuro

VAK al futuro è un acronimo di Visivo Auditivo Kinestesico il linguaggio per comunicare con il subconscio.Abbiamo un obiettivo da raggiungere? chiariamolo a noi stessi e al nostro subconscio. Per avere un obiettivo efficace concentriamo la nostra attenzione su dove vogliamo andare e su come saprai che ci sei arrivato. Ti faciliterò con alcune domande, che hanno il proposito di aiutarti ad attivare le associazioni a livello subconscio e conscio per focalizzare tutte le risorse verso il tuo obiettivo. Ti stai aiutando a orientare te stesso verso una esperienza positiva, attraente e ben formulata piuttosto che semplicemente evitare qualcosa di negativo. Con il VAK al futuro chiariamo al subconscio con il suo linguaggio , i sensi, un obiettivo astratto. Facciamo sintonizzare il subconscio sull’ obiettivo, capire se quell’ obiettivo è veramente il tuo obiettivo e trovare le conseguenze avverse, se ci sono, e di gestirle. Il VAK al futuro è un processo in cui la mente conscia e la mente subconscia collaborano e la conclusione di questo lavoro è avere una credenza che il subconscio necessita per andare verso l’obiettivo. Tornando alla vacanza, è molto più facile e molto più efficace progettare una vacanza se sai dove andare e cosa vorrai fare quando sarai li.

Piano di Azione

Il Piano d’azione ha lo scopo di testimoniare che il bilanciamento ha funzionato, è ciò che effettivamente crea il risultato, non ci può essere risultato senza azione, ci permette di prenderci la responsabilità di quello che creiamo: responsabilità= abilità a risponde, scegliere, agire. Ci aiuta infine a capire quali sono i prossimi bilanciamenti da fare, per perfezionarci ancora. Il Piano d’azione deve contenere al massimo 2/3 azione specifiche, e ciascuna deve rispondere alle seguenti tre domande: cosa?, quando?, è fattibile per me?. È preferibile includere anche l’osservazione di sè (es: diario), e aggiungere bilanciamenti come: è facile per me seguire il piano d’azione!

Festeggiare

Il nostro subconscio comunica con il corpo e con le sensazioni, con le immagini, non comprende il linguaggio, come dirgli che è stato bravo che ha portato a buon fine un bilanciamento, che ha inserito una credenza potenziante? Come un neonato comprende le emozioni che tu trasmetti, se sei gioioso lui lo capisce, come se lo sgridi lui lo capisce. Ebbene il nostro subconscio ha bisogno di un emozione felice per capire che è stato bravo e che a fatto un cosa ben fatta….. quindi il processo  PSYCH-K ® non è concluso fino a che non  si.. FESTEGGIA, ognuno troverà il suo modo ma è importantissimo farlo.  FESTEGGIARE